Condivisione di un’esperienza

DIFFICOLTÀ SPECIFICHE DI APPRENDIMENTO e PREVENZIONE DEL DISAGIO CORRELATO Riportiamo e condividiamo gli esiti del progetto Difficoltà Specifiche di Apprendimento e Prevenzione del Disagio Correlato realizzato per la valutazione dei prerequisiti dell’apprendimento scolastico finalizzato alla prevenzione del disagio psicologico correlato alla presenza di Difficoltà Specifiche dell’Apprendimento in bambini dell’ultimo anno della scuola di infanzia. La presenza di queste difficoltà, in assenza di ritardo mentale, potrebbero scomparire con il tempo o configurarsi in età scolare come Disturbi Specifici di Apprendimento (dislessia, disortografia, discalculia, disgrafia). Quelli che comunemente di definiscono Disturbi sono in realtà Differenze Specifiche di Apprendimento e richiedono un ambiente educativo preparato
leggi di più

DSA

INTERVENTO PRECOCE SULLE DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO È importante rilevare precocemente eventuali difficoltà relative ai prerequisiti dell’apprendimento scolastico in quanto all’età di 4/5 anni l’apprendimento ha caratteristiche ancora transitorie e potenzialmente recuperabili e invece le difficoltà che riguardano gli apprendimenti di base tendono ad accentuarsi con l’età. Inoltre può crearsi una relazione non virtuosa tra l’insuccesso, la percezione da parte del bambino di avere delle difficoltà e la caduta del senso di autostima e autoefficacia. Lo screening per la rilevazione di queste difficoltà può avvenire in accordo con i genitori e la scuola d’infanzia, oppure essere svolto nelle sedi dello studio su
leggi di più