La dimensione rituale del processo terapeutico

1. LA TRAGEDIA GRECA E IL PASSAGGIO ATTRAVERSO LO SPECCHIO Ai tempi della scuola di specializzazione mi è piaciuto accostare la psicoterapia ad alcuni elementi del RITO inteso come processo in cui azioni simboliche efficaci agiscono sulla realtà, agendo sulle sue rappresentazioni. Qui vorrei sviluppare la metafora della danza, della tragedia greca e del dramma scenico, per evidenziare l’aspetto simbolico e rituale del passaggio attraverso lo specchio unidirezionale utilizzato nella terapia familiare sistemica. Aristotele fece derivare la tragedia greca dal ditirambo, un canto che accompagnava una danza in onore di Dioniso. Se pensiamo al rito nelle sue forme primarie come
leggi di più

PER LA COPPIA E LA FAMIGLIA

PSICOTERAPIA FAMILIARE Si tratta di un modello di intervento psicoterapeutico che prevede il coinvolgimento di tutta la famiglia in terapia, indipendentemente da chi esprime il problema o il sintomo. Il paziente nella terapia familiare è colui che manifesta un disagio che riguarda tutta la famiglia. Tale disagio spesso ha l’obiettivo di mantenere gli equilibri familiari, anche se questo genera dolore. CONSULENZA PSICOLOGICA E PSICOTERAPIA DI COPPIA Il terapeuta svolge una funzione di supporto in fasi particolarmente critiche della vita della coppia. Il tempo in cui viviamo rende infatti difficile transitare insieme da una fase all’altra della vita, cercando soluzioni sufficientemente sane e rispettose
leggi di più